fbpx

I Medici. Un uomo al potere

di Matteo Strukul –
Buongiorno a tutti. Non molto tempo fa, vi ho parlato del primo volume della saga scritta da Matteo Strukul dedicata alla famiglia Medici.
Vista la quantità esponenziale dei libri che ho ancora da leggere, non mi aspettavo che sarei riuscita a leggere così presto il seguito; anche se, in realtà, sono storie che non necessariamente si collegano.
Si può tranquillamente leggere il secondo volume senza aver letto il primo.
Dopo Cosimo, in questo romanzo dal titolo “I Medici. Un uomo al potere”, troviamo il nipote, Lorenzo detto il Magnifico.
Anche lui, come il nonno, si ritrova al potere in seguito alla morte del padre Piero, figlio di Cosimo.
Lorenzo può definirsi un uomo tormentato sia dal ruolo pubblico, ostacolato dalle famiglie rivali (ben nota è la Congiura dei Pazzi, che colpirà il fratello Giuliano), sia dalla vita privata: il matrimonio combinato con Clarice Orsini, l’amore impossibile per Lucrezia Donati e l’amicizia con il giovane Leonardo da Vinci.
Sinceramente, sono rimasta un po’ delusa dalla caratterizzazione di Clarice; capisco che non sia facile sopportare il non essere corrisposti dal marito, ma arrivare a provocarsi dei tagli senza che nessuno se ne accorgesse durante gli anni, lo vedo un po’ esagerato.
Ad ogni modo, anche in questa fetta di storia mi è piaciuto lo stile narrativo, più accattivante rispetto al primo volume; continua anche qui il giusto mix tra storia e romanzo. Ritrovare la perfida Laura Ricci, pronta a meditare ancora una volta vendetta nei confronti della famiglia Medici, mi ha lasciato col fiato sospeso.
In conclusione, un’altra lettura piacevole.
Non mi resta che leggere gli ultimi due volumi.

Anna Rita Coluccia

Gli altri volumi della serie

I Medici. Un uomo al potere
Anna Rita Coluccia
Seguimi
Latest posts by Anna Rita Coluccia (see all)
Anna Rita Coluccia

Anna Rita Coluccia

"Se vogliamo conoscere il senso dell'esistenza, dobbiamo aprire un libro" Collaboratrice di Booklandia