fbpx

L’allegra compagnia del sogno

di James G. Ballard –
Buongiorno!!! Come si vede che non è periodo!!! Un libro di 255 pagine pochi mesi fa me lo sarei divorato in due giorni e invece mi ci saranno volute almeno due settimane….. Succede….impegni, una gita lunga (e io in viaggio con gli amici non leggo), e mille intoppi compresa la svogliatezza più completa. James G. Ballard – “L’allegra compagnia del sogno
Di Ballard avevo letto solamente il Mondo Sommerso molti anni fa e non me lo ricordo nemmeno, so solamente dove è posizionato nella libreria e forse dovrei riprenderlo. Questo invece l’avevo trovato alla fiera del libro di Torino ormai lo scorso anno allo stand del Libraccio a metà prezzo. Incuriosito! Blake è uno strano personaggio che no sa bene cosa vuole dalla vita, non finisce gli studi, fallisce come prete e come scrittore, in compenso il suo sogno è il volo finché un giorno non ruba un aereo…. Ma si vede che non è il suo giorno fortunato e quel suo primo volo finisce schiantandosi vicino al Tamigi ai margini della città di Shepperton. Blake si sveglia dolorante e confuso….. si sveglia davvero??? Comincia a vivere una situazione più assurda dell’altra dove coinvolge tutti gli abitanti della città; lui vorrebbe fuggire ma viene regolarmente “rimbalzato” da margini che sembrano dilatarsi all’infinito ogni volta che tenta. Il fiume e l’autostrada sono confini reali ma invalicabili. Tutto sembra il sogno di un malato, è tutto folle e distorto. Sono vivo o sono morto??? Ogni cosa è amplificata e diventa reale anche l’impossibile: Blake si trasforma in un pesce, in uccelli, in piante…..gira nudo per il paese e nessuno se ne accorge, impara a volare senza ali e senza motore; il paese sembra impazzire attorno a lui e lui con loro. Attraverso deliri di onnipotenza e sogni erotici di ogni gusto e perversione finche non viene atterrato da un colpo di fucile e finalmente comincia a capire….. Libro assolutamente caleidoscopico da leggere aprendo la fantasia e chiudendo fuori la razionalità, magari ascoltando i Pink Floyd per favorire. Bello e irreale!!!

Ste Dussoni

L'allegra compagnia del sogno di James G. Ballard
Ste Dussoni
Seguimi
Ste Dussoni

Ste Dussoni

"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza" Collaboratore di Booklandia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.