fbpx

La grande casa bianca

di Maurizio Gramolini –
Il romanzo, ambientato in un lasso di tempo che va dall’epoca etrusca ai giorni nostri, racconta la storia di un luogo leggendario, in Toscana, che consente il passaggio delle anime dei morti. Il flusso si blocca e la famiglia residente sul colle in questione rischia di subirne le conseguenze. Sarà necessario un viaggio in un’altra dimensione, coadiuvato dall’intervento di un potente medium e un estremo sacrificio per tentare di chiudere il varco tra la terra dei morti e quella dei vivi. Una grande casa sulla sommità di un colle a picco sul mar Tirreno, teatro dell’epopea di una famiglia, custode inconsapevole dei segreti di un’antica leggenda, attraverso anni e generazioni, in una Toscana misteriosa e incantata.
Dall’Era degli Etruschi, un varco aperto per il passaggio delle anime dei morti… Un potente medium che catalizzerà le forze nel tentativo di chiudere il varco.
Una lotta epica tra il Bene e il Male, al termine di un terribile viaggio in una dimensione parallela.

Maurizio Gramolini

Qualche curiosità biografica:  Nasce a Milano nel 1958, razza mista tosco-marchigian-piemontese bordata di svizzero. Ha tentato le prime pubblicazioni, e dopo che alcuni suoi racconti erano stati selezionati in qualche concorso letterario, ha iniziato a proporre i propri romanzi. Ad oggi ha pubblicato "Fotografie di una vita  tranquilla" romanzo autobiografico, poi "Io, te e il Karma" romanzo comico, e infine "La grande casa bianca" romanzo paranormale. Tutte le  opere sono edite da Cavinato Editore International. 
la grande casa bianca
Booktrailer

Questo libro appartiene alla categoria Proposte.
La presentazione e’ stata scritta
direttamente dall’autore

Booklandia
Seguimi
Latest posts by Booklandia (see all)
Booklandia

Booklandia

“Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso” Il blog di chi ama leggere