fbpx

La frontiera: viaggio intorno alla Russia

di Erika Fatland –
Buongiorno!!! Vi porto con me in questo meraviglioso viaggio! Erika Fatland: “La frontiera: viaggio intorno alla Russia
La Fatland è una instancabile giornalista viaggiatrice norvegese con la passione per il mondo dell’ex Unione Sovietica che conosce la lingua russa e vuole approfondire meglio ogni aspetto che caratterizzava tutte quelle regioni che fino al 1989/90 andavano sotto l’acronimo di U.R.S.S. e del Patto di Varsavia. Un mondo a parte sconfinato e sconosciuto nascosto per decenni da una Cortina di Ferro quasi invalicabile che in occidente ha scatenato più di una fantasia e spesso ha rischiato di diventare una tragica realtà e che ha turbato i sogni di più di un politico.
La Russia attuale è molto più piccola di quella che dominava le sterminate lande del nord e centro Asia sotto gli Zar e che andava dalle pianure ucraine fino alla desolata Alaska.
Cosa è rimasto dell’Impero e dell’Unione Sovietica?
La Russia ha oltre 60.000 km di confine di terra, costeggia 14 nazioni e una galassia di stati non riconosciuti o quasi dai nomi impossibili e di difficile collocazione geografica per chi non ha dimestichezza con l’atlante e li sente nominare per la prima volta.
Un viaggio attorno ad un pianeta terrestre che ha caratterizzato la storia dei popoli con cui è venuto in contatto; caratterizzazione avvenuta attraverso guerre, geopolitica, economia, lingua e religione e mille altri fattori che hanno portato l’antico popolo dei Rus di Kiev a creare il più grande stato della terra.
La Fatland ci gira attorno nel senso geografico….inizia dal mitico Passaggio a Nord-Est viaggiando via mare (libero dai ghiacci) dalla Kamchatcka fino in Norvegia con tutte le sue storie di uomini e di Artico; poi inizia la circumnavigazione via terra partendo dalla misteriosa Corea del Nord alla quale dedica un ampio e inquietante capitolo, per inoltrarsi nel cuore stepposo dell’Asia attraverso una via della Seta fatta di frontiere strane e di luoghi quasi fantascientifici. Poi il Caucaso e l’Europa con tutti i movimenti storici di una frontiera quasi liquida.
Geografia e storia si mescolano….storia maiuscola e storia di popoli, di sopraffazione, di deportazioni, di dittature feroci, di stermini e di guerre ancora in corso ma non dichiarate….. Mille difficoltà e confini per una terra sconfinata.
Come è vivere vicino alla Russia???
Provate ad immaginare un viaggio su una vecchia Panda, su una strada sterrata in compagnia di Mike Tyson, John Belushi, il Joker e un orso…… che ne pensate????

Ste Dussoni

La frontiera: viaggio intorno alla Russia
Ste Dussoni
Seguimi
Latest posts by Ste Dussoni (see all)
Ste Dussoni

Ste Dussoni

"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza" Collaboratore di Booklandia.